Capitolo 13 - Personalizzare le installazioni

Questo capitolo spiega come personalizzare le installazioni sui PC client, al fine di semplificare l'installazione e l'utilizzo del software.

Personalizzare il menu

Il menu di Printfil appare cliccando con il tasto destro sull'icona nella tray area (in basso a destra, vicino all'orologio).

Potreste voler disabilitare le funzioni principali, per evitare che l'utente le clicchi per errore.

  • Potete disabilitare il menu contenente le Lingue, in modo che l'interfaccia utente sia disponibile solo nella lingua attualmente selezionata.
    Per fare questo, entrate nella cartella di installazione di Printfil (di solito c:\Programmi\Printfil) e cancellate tutti i file .MSG

  • E' anche possibile disabilitare le voci di menu Configurazione, Ripeti ultima stampa e Registrazione, in modo che l'utente finale non possa cambiare le configurazioni locali, nè rilanciare le ultime stampe senza utilizzare l'applicazione sorgente.
    Per disabilitare queste voci è necessario avviare Printfil con il parametro NOMENU, come descritto nella prossima sezione.

  • In alternativa si possono lasciare solo le voci di menu Configurazione e Chiudi, avviando Printfil con il parametro CONFMENU, come descritto nella prossima sezione.

Parametri Linea di Comando di Printfil

Questi parametri possono essere utilizzati per modificare il funzionamento di Printfil.

Se Printfil viene avviato tramite un Vs. file batch, dovete solo aggiungerli dopo PRINTFIL.EXE, altrimenti dovrete modificare manualmente il collegamento utilizzato per avviare Printfil. Se non vengono rimossi gli spunti durante l'installazione, normalmente ne viene creato uno sul desktop ed uno in Start -> Programmi -> Esecuzione Automatica, in modo che Printfil parta automaticamente all'accensione del PC.

E' possibile usare solo uno dei seguenti parametri alla volta.

  • NOMENU
    Questo parametro è utilizzato per disabilitare le principali voci di menu: Configurazione, Ripeti ultima stampa e Registrazione, come descritto nella sezione precedente.

  • CONFMENU
    Questo parametro è utilizzato per disabilitare tutte le voci di menu, TRANNE Configurazione e Chiudi, come descritto nella sezione precedente.


  • CLOSE
    Eseguendo "Printfil CLOSE" potete chiudere automaticamente tutte le copie di Printfil attualmente in esecuzione sul computer.
    E' utile quando Printfil viene avviato tramite un file batch, per evitare copie multiple in esecuzione contemporaneamente.
    Ad esempio:

    C:\> EDIT START.BAT

    START.BAT

    @echo off
    c:
    cd \"Program Files"\Printfil
    start Printfil.exe
    cd \Mia_Dir
    Mia_App.Exe
    cd \"Program Files"\Printfil
    start Printfil.exe CLOSE


  • DOSBox [LPTx / COMx]
    Eseguendo "Printfil DOSBox LPT1:" potete automaticamente impostare l'emulatore DOSBox (versione MegaBuild o SVN Daum, perchè la versione Standard non supporta le porte LPT) per catturare la porta LPT1: ed inviare le stampe DOS su Printfil.
    Potete specificare LPT1: , LPT2: , LPT3: , COM1: , COM2: , COM3: o COM4: - In ogni altro caso la porta si assume sia LPT1:

  • Nome_file.PRN
    E' possibile stampare un file PRN su una qualsiasi stampante installata nel Pannello di Controllo di Windows semplicemente indicandone il nome dopo "Printfil.exe". Vedere il capitolo precedente per maggiori informazioni.

  • Nome_file.PFL [/SILENT]
    Un file PFL (Printfil Licenses File) può contenere una o più licenze di Printfil. Può venire fornito dal Vs. Rivenditore Printfil all'atto dell'acquisto delle licenze. Specificando il nome del file PFL dopo "Printfil.exe", tutte le licenze contenute nel file vengono automaticamente importate in Printfil, senza dover manualmente inserire i codici nella finestra di registrazione.
    Un messaggio a video confermerà l'importazione delle licenze.
    Se dopo il nome del file PFL si aggiunge anche il parametro opzionale /SILENT il messaggio di cui sopra non viene visualizzato.

Parametri Linea di Comando del Setup

Anche il funzionamento del programma di Setup può essere modificato da alcuni parametri per semplificare l'installazione per gli utenti finali.

I seguenti parametri possono essere combinati in una singola linea. Ad esempio: c:\> setup-pf.exe /SILENT /DIR="c:\printfil"

  • /LANG
    Aggiungendo questo parametro, il programma di Setup utilizzerà la lingua specificata, senza chiederla all'utente.
    Può avere i seguenti valori: ae, br, ca, cz, dk, nl, en, fi, fr, ge, gr, he, hu, ic, it, ma, no, pl, pt, ro, ru, se, sl, sp, sw, tr e ur.
    Vedere Traduzioni nel capitolo 17.

  • /SILENT, /VERYSILENT
    Imposta il Setup in modo "silenzioso" o "molto silenzioso". Quando il Setup è Silenzioso, viene visualizzata solo la finestra contenente la barra di progressione.
    Quando il setup è Molto Silenzioso, normalmente non viene visualizzato nulla, tranne eventuali messaggi d'errore, tipo "Disco Pieno" ecc.

  • /NOCANCEL
    Non permette all'utente di annullare il processo di installazione. Disabilita il pulsante "Annulla" ed ignora i click sul bottone "Chiudi".

  • /DIR="x:\dirname"
    Viene proposta questa directory in luogo di quella predefinita, visualizzata nella finestra "Selezione Cartella di Installazione". Deve essere specificato un percorso completo.

  • /GROUP="folder name"
    Viene proposto questo gruppo (nel menu start) in luogo di quello predefinito, visualizzato nella finestra "Selezione Cartella nel Menu Start".

  • /TASKS="desktopicon , starticon , pflfileassoc , prnfileassoc"
    E' possibile specificare solo quelli DESIDERATI.
    desktopicon Crea l'icona sul desktop
    starticon Fà sì che Printfil parta automaticamente quando un utente accede al sistema
    pflfileassoc Associa l'estensione dei file PFL a Printfil ( in modo che le licenze possano essere installate semplicemente cliccando sul file PFL )
    prnfileassoc Associa l'estensione dei file PRN a Printfil ( in modo che un si possa stampare un file PRN semplicemente cliccandoci sopra )
    Suggeriamo di lasciare almeno: /TASKS="pflfileassoc" (potrebbe essere utile per semplificare l'installazione delle licenze in seguito)

Eseguire diverse copie di Printfil nello stesso PC, con diverse configurazioni

A meno che non venga rimosso l'apposito spunto, il programma di installazione di Printfil aggiunge un collegamento a Printfil.exe nella cartella commonstartup di Windows (Start -> Programmi -> Esecuzione Automatica) in modo che Printfil sia automaticamente eseguito ogni volta che un utente accede alla macchina.

Questo fa sì che Printfil parta automaticamente nei sistemi Windows Client, alla partenza del PC, mentre nei sistemi Windows Terminal Server viene lanciata una diversa istanza di Printfil per ogni utente remoto che accede al server; ognuna con una configurazione specifica per quell'utente, gestita in automatico da Printfil stesso.

In alcuni casi comunque, potreste voler eseguire Voi stessi diverse copie di Printfil su uno stesso PC, anche nei sistemi Windows Client. Ad esempio, se volete catturare diverse porte LPT e porte COM contemporaneamente, o se volete stampare lo stesso lavoro su diverse stampanti in un singolo passaggio.

Per poter eseguire diverse istanze di Printfil nello stesso computer, con diverse configurazioni (Printfil.ini), è necessario sostituire il collegamento a Printfil.exe nella cartella commonstartup di Windows con un file batch, come di seguito:

C:\> EDIT START.BAT

START.BAT

@echo off
c:
cd \folder1
start \"Program Files"\Printfil\Printfil.exe
cd \folder2
start \"Program Files"\Printfil\Printfil.exe

Sia c:\folder1 che c:\folder2 devono contenere un diverso file PRINTFIL.INI, che verrà utilizzato per contenere le configurazioni specifiche per quell'istanza di Printfil. Entrando (cd) nella directory prima di lanciare Printfil, si istruisce Printfil affinchè usi la configurazione specifica ivi memorizzata.

   
   
   
   
  17 Nov 2016  
  Rilasciato
Printfil 5.21
Novità
 
Stampa da DOS a USB ora! Scarica la versione di prova gratuita!
  FAQ  
  Clicca qui per visualizzare le risposte alle domande più frequenti  
  vedi anche ...  
  File In Mail: Invia automaticamente file via email