Printfil è un programma a se stante, funziona in sottofondo e non ha bisogno di essere attivato dall'applicazione che crea le stampe. Proprio per questo si presta a funzionare in diversi ambiti applicativi.

Di seguito riportiamo alcuni esempi di configurazioni funzionanti:

Applicazione MS-DOS su un unico PC Windows, stampante USB e faxmodem

ComputerStampanteFax modem

In questo esempio abbiamo un singolo PC (Windows 95, 98, ME, NT, 2000, XP, Vista, Windows 7, Windows 8, Windows 10 o Windows Server 2003, 2008, 2012, 2016, 2019) sul quale funziona un programma MS-DOS che deve stampare su una stampante USB ed inviare le stampe via fax attraverso il modem.

Con Printfil installato sul PC, è sufficiente impostare il programma MS-DOS per stampare su un file (ad esempio c:\printfil\file.txt) o impostare Printfil per catturare la porta LPT1: (dove la maggior parte dei programmi DOS sono codificati per inviare le stampe). Printfil ascolta continuamente il file o la porta LPT1: e invierà i dati alla stampante USB o via fax utilizzando il faxmodem installato sul PC e l'apposito software di gestione (Microsoft fax, Symantec Winfax o qualsiasi altro software che installi una "stampante fax" nella cartella Stampanti di Windows).

Applicazione MS-DOS su una rete Windows, stampanti di rete

StampanteComputerComputerStampanteComputer

In questo esempio abbiamo diversi PC Windows in rete, e diverse stampanti condivise. L'applicativo MS-DOS può essere installato su ogni singolo PC (il caso sopra), oppure su uno solo di essi che funge da server per poi essere eseguito dai diversi client sulla rete (si veda Come installare Printfil in reti peer-to-peer e Come installare Printfil in Terminal Server).

In entrambi i casi il programma MS-DOS sarà impostato per stampare sul file c:\printfil\file.txt (ogni pc otterrà un file diverso) o la porta LPT1: e Printfil invierà automaticamente la stampa creata dall'applicativo per quello specifico utente alla stampante desiderata: locale o remota.

Si noti che non è necessario eseguire Printfil su tutti i PC della rete peer-to-peer, ma solo su quelli dove viene eseguito il programma MS-DOS. Infatti, se un PC non utilizza il programma MS-DOS, ma mette a disposizione una stampante sulla rete, Printfil sugli altri PC potrà comunque accedere a questa stampante, tramite la rete.

Applicazione Apple II su una rete Windows, stampanti di rete, USB e PDF

StampanteComputerComputerStampanteComputer

Per utilizzare su un PC Windows alcune applicazioni Apple II specificatamente progettate per poter funzionare su un PC Apple (e di solito su una stampante Apple Imagewriter o Apple Laserwriter) è possibile utilizzare un emulatore, come Apple II Oasis, noto anche come A2O

L'utilizzo congiunto di Printfil con questo emulatore consente la stampa da queste applicazioni Apple 2 su qualsiasi dispositivo Windows, sia esso locale, USB, remoto sulla rete o virtuale (come una "stampante PDF") senza dover eseguire alcuna modifica al programma Apple

Applicazioni Unix e Linux, client Windows tramite telnet

Server di ApplicazioniStampante
Application Server

Fax ServerFax modem
Fax Server

ComputerComputerStampante

Client Windows

ComputerStampanteComputer

In questo esempio abbiamo una rete mista, dove il Server per le applicazioni è un host Unix o Linux, i client sono PC Windows che accedono alle applicazioni attraverso il protocollo Telnet, stampano sulle diverse stampanti della rete e per l'invio dei fax utilizzano un Server Unix / Linux dove può essere configurato un HylaFax Server o altri prodotti server commerciali.

Una porzione del file system dell'Application Server è visibile agli utenti Windows attraverso software specifici come NSF, Samba, SCO Vision-FS ed altri.

L'applicazione sull'host dovrà prevedere la possibilità di stampare su file diversi a seconda del PC che si collega al server: /usr/share/file1.txt , file2.txt ecc. Questo si può facilmente ottenere impostando una opportuna variabile d'ambiente nel .profile dei vari utenti in base, ad esempio, all'indirizzo IP del pc remoto (remotehost), al logname (se l'utente si collega sempre dalla stessa workstation) ecc.

Printfil cercherà il file creato dall'applicativo su \\AppServ\share\filexx.txt. Una volta rilevato il file, lo leggerà anche se è in formato Unix / Linux e lo invierà alla stampante desiderata o al fax-server.

Altri modi per catturare stampe *nix sono descritti nell'articolo: Come stampare da programmi Unix/Linux/host sulle stampanti Windows).



Download PrintFil
   
   
Stampa da DOS a USB ora! Scarica la versione di prova gratuita!

Facebook ★★★★☆ (4.8/5) su 23 recensioni

Facebook Youtube Instagram