Come configuro Printfil per catturare le stampe in vDOS / vDosPlus?

vDos è un emulatore DOS, derivato dal popolare progetto DOSBox, con alcune aggiunte, come il supporto per porte LPT (che non funzionano nella versione originale di DOSBox).
vDosPlus a sua volta è derivato da vDos per aggiungere ulteriori funzionalità e migliorie.
Alcuni Clienti li usano per eseguire i loro programmi DOS, principalmente nei sistemi Windows a 64 bit (che non possono eseguire programmi a 16 bit, tipo DOS, nativamente).

Avete due modi per catturare stampe DOS in vDos e vDosPlus, a seconda di come il programma DOS produce quelle stampe:

  1. Il programma DOS "stampa su file" lui stesso.
  2. Il programma DOS stampa su una porta parallela (da LPT1: a LPT9:) o una porta seriale (da COM1: a COM9:)

In entrambi i casi, non appena il programma DOS avrà finito di stampare, Printfil catturerà la stampa dal file e la mostrerà a video, se l' Anteprima è abilitata in Configurazione -> Standard, o la invierà direttamente alla stampante Windows prescelta.

1) Il programma DOS "stampa su file" lui stesso

In questo caso dovete solo puntare Printfil a quello stesso file prodotto dal programma DOS, tramite il campo "File di Stampa" presente nella finestra di Configurazione -> Standard
Non c'è bisogno di selezionare alcuna porta COM o porta LPT da catturare nella finestra di configurazione di Printfil.

2) Il programma DOS stampa su porte parallele (da LPT1: a LPT9:) o porte seriali (da COM1: a COM9:)

Come eseguire programmi DOS in Windows 64-bit e stampare su stampanti USB, GDI, PDF NEW:

Potete utilizzare il programma gratuito DosPrint, che verifica la configurazione del Vs. PC, quindi scarica, installa e configura sia vDos / vDosPlus che Printfil senza dover eseguire queste operazioni manualmente. DosPrint è disponibile gratuitamente su https://www.DosPrint.com

Se invece vDos o vDosPlus sono giÓ installati e funzionanti nel PC Windows, la più nuova versione di Printfil li rileva automaticamente (a patto che siano stati installati nelle cartelle predefinite: C:\vDos o C:\vDosPlus).
Come stampare da vDosPlus (o vDos / DOSBox) Quando si seleziona una porta LPT o COM da catturare in Configurazione -> Standard, Printfil chiede se si desidera configurare vDos / vDosPlus per catturare la porta LPT o COM selezionata.

Quindi, per catturare stampe inviate su LPT1: , LPT2: , LPT3: , LPT4: , LPT5: , LPT6: , LPT7: , LPT8: , LPT9: , COM1: , COM2: , COM3: , COM4: , COM5: , COM6: , COM7: , COM8: o COM9: da un programma DOS eseguito in vDos o vDosPlus dovete solo:

  1. Se state utilizzando una precedente versione, aggiornate la Vs. copia di Printfil
  2. Andare in Configurazione -> Standard, selezionare la porta LPT o la porta COM che volete catturare e cliccare 'OK'
  3. Quando viene richiesto se volete 'Configurare vDOS / vDosPlus per catturare la porta LPT1:' cliccate 'Si' e seguiite le istruzioni a video.

Attenzione:

C'è un errore noto in vDos versione 2016.10.01:
Se le stampe DOS contengono codici per stampanti "PCL" o "PostScript", in alcuni casi vDos potrebbe aprire un'aggiuntiva "finestra di selezione stampante" indesiderata.
Se questo accade anche con il Vs. programma DOS, in attesa che l'errore venga corretto in una eventuale successiva versione di vDos, potete evitarlo in 2 modi:
  1. Selezionate un diverso "tipo stampante" nel programma DOS, se possibile, come una Epson Fx o IBM Proprinter
  2. Scaricate vDosPCLPS.ZIP ed estraete i file ivi contenuti nella cartella vDos: C:\vDos


Download PrintFil
   
   
Stampa da DOS a USB ora! Scarica la versione di prova gratuita!

Facebook 5 stars su 13 recensioni: Fai la tua

Facebook Youtube Instagram Google Plus