Domande Frequenti

Come configuro Printfil per catturare le stampe in dbDOSv / dbDOS PRO?

dbDOSv e dbDOS PRO sono emulatori DOS, derivati dai popolari progetti DOSBox e vDosPlus, con alcune aggiunte, come il supporto per le stampe (che non funzionano nella versione originale di DOSBox) ed eseguire più configurazioni DOSBox nella stessa macchina.
Alcuni Clienti li usano per eseguire i loro programmi DOS, principalmente nei sistemi Windows a 64 bit (che non possono eseguire programmi a 16 bit, tipo DOS, nativamente).

Avete due modi per catturare stampe DOS in vDos e vDosPlus, a seconda di come il programma DOS produce quelle stampe:

  1. Il programma DOS "stampa su file" lui stesso.
  2. Il programma DOS stampa su una porta parallela (da LPT1: a LPT9:) o una porta seriale (da COM1: a COM9:)

In entrambi i casi, non appena il programma DOS avrà finito di stampare, Printfil catturerà la stampa dal file e la mostrerà a video, se l' Anteprima è abilitata in Configurazione -> Standard, o la invierà direttamente alla stampante Windows prescelta.

1) Il programma DOS "stampa su file" lui stesso

In questo caso dovete solo puntare Printfil a quello stesso file prodotto dal programma DOS, tramite il campo "File di Stampa" presente nella finestra di Configurazione -> Standard
Non c'è bisogno di selezionare alcuna porta COM o porta LPT da catturare nella finestra di configurazione di Printfil.

2) Il programma DOS stampa su porte parallele (da LPT1: a LPT9:) o porte seriali (da COM1: a COM9:)

Se invece dbDOSv o dbDOS PRO sono giÓ installati e funzionanti nel PC Windows, la più nuova versione di Printfil li rileva automaticamente quando parte, o quando si seleziona una porta LPT o COM da catturare in Configurazione -> Standard e chiede se si desidera autoconfigurarlo per acquisire stampe dbDOSv / dbDOS PRO in quelle configurazioni appositamente realizzate per Printfil, come descritto di seguito.

dbDOSv 2

dbDOSv 2 printing configuration

dbDOSv 2 può catturare 9 porte parallele LPT e 9 porte seriali COM, nonostante la configurazione grafica consenta di selezionare solo 3 porte LPT e 4 porte COM.

  1. Aprite il dbDOSv 2 Command Center e cliccate il bottone Edit Config
  2. Cliccate Next finchè si raggiunge la finestra Printers and Finalize Configuration
  3. Cliccate Standard Print Settings
  4. Selezionate la Printer Port che desiderate catturare e la sola opzione /DUMMY
  5. Cancellate manualmente l'opzione /SEL come in questo screenshot.
    Il Printer Command: dovrebbe essere LPT1 = /DUMMY
  6. Aggiornate le impostazioni

Se avete un programma DOS che stampa su LPT5: (ad esempio) reindirizzare i dati lì inviati su Printfil, è necessario modificare manualmente la configurazione dbDOS, come descritto sopra.

Abbiamo riscontrato che quando si stampa da dbDOSv 2 a volte è necessario cliccare Win+CTRL+T per procedere. Finora non abbiamo trovato il modo in dbDOSv 2 di evitarlo.

dbDOSv PRO 7

dbDOS PRO 7 printing configuration

dbDOS PRO 7 può catturare solo 3 porte parallele LPT (da LPT1: a LPT3:) e 4 porte seriali COM (da COM1: a COM4:).

  1. Aprite il dbDOS PRO 7 Configuration Manager e selezionate la vostra configurazione
  2. Cliccate Next finchè raggiungete la finestra Select your Printer Settings
  3. Selezionate This configuration uses "Enhanced Printing"
  4. NON spuntate la voce This configuration uses a pre-defined Printer
  5. Cliccate Next finchè si raggiunge il bottone Finish per salvare le impostazioni

Abbiamo riscontrato che quando si stampa da dbDOS PRO 7 appare la finestra standard di Windows scegli stampante prima che Printfil catturi la stampa, quindi, dovete cliccare Annulla per consentire a Printfil di fare il suo lavoro. Finora non abbiamo trovato il modo in dbDOS PRO 7 di evitarlo.


Quindi, per catturare stampe inviate su LPT1: , LPT2: , LPT3: , LPT4: , LPT5: , LPT6: , LPT7: , LPT8: , LPT9: , COM1: , COM2: , COM3: , COM4: , COM5: , COM6: , COM7: , COM8: o COM9: da un programma DOS eseguito in dbDOSv o dbDOS PRO dovete solo:

  1. Se state utilizzando una precedente versione, aggiornate la Vs. copia di Printfil
  2. Modificate le configurazioni dbDOS(v) come descritto sopra
  3. Andate in Configurazione -> Standard, selezionate la porta LPT o la porta COM che volete catturare e cliccate OK
  4. Quando viene richiesto se volete Configurare dbDOSv / dbDOS PRO per catturare la porta LPT1: cliccate Si e seguite le istruzioni a video.

Se preferite redirigere le stampe dbDOS(v) su Printfil senza usare la finestra di configurazione standard, potete farlo tramite i parametri della linea di comando dal Prompt dei Comandi di Windows come descritto nel manuale, Capitolo 13



Download PrintFil
   
   
Stampa da DOS a USB ora! Scarica la versione di prova gratuita!

Facebook ★★★★☆ (4.9/5) su 41 recensioni

Facebook Youtube Instagram